mercoledì 1 Febbraio 2023

Ultimi articoli

Curiosando

La Corea del Sud multa Tesla per 2,2 milioni di dollari per falsa pubblicitĂ 

Tesla, di proprietĂ  di Elon Musk, è stata condannata a pagare 2,8 miliardi di dollari vinti (circa 2,2 milioni di dollari) dall’antitrust della Corea del Sud per presunta falsa pubblicitĂ  sulle capacitĂ  dei suoi veicoli elettrici a basse temperature.

Secondo Bloomberg, il gigante automobilistico ha violato le leggi sulla pubblicitĂ  del paese promuovendo e sopravvalutando l’autonomia e la velocitĂ  di ricarica dei suoi veicoli elettrici, nonchĂ© quanto risparmio ci sarebbe sui costi del carburante utilizzando i suoi veicoli.

La Commissione per il commercio equo e solidale della Corea del Sud (KFTC) ha dichiarato martedì in una conferenza stampa che Tesla aveva esagerato “l’autonomia di guida delle sue auto con una singola carica, il loro rapporto costo-efficacia rispetto ai veicoli a benzina e le prestazioni dei suoi Supercharger” su il suo sito web ufficiale in Corea del Sud dall’agosto 2019 fino a poco tempo fa.

Nam Dong-il, un portavoce della KFTC, ha dichiarato alla conferenza stampa che Tesla aveva condiviso “pubblicitĂ  false, esagerate e ingannevoli” sui suoi veicoli.

Secondo la KFTC, l’autonomia dei veicoli Tesla è stata esagerata e si abbassano fino al 50,5% nella stagione fredda rispetto alle sue pubblicitĂ  online.

Il sito Web della casa automobilistica offre consigli ai propri clienti per la guida invernale, come l’utilizzo di fonti di alimentazione esterne per precondizionare il veicolo e l’utilizzo della sua app Energy aggiornata per monitorare l’utilizzo del consumo energetico.

Tuttavia, il sito Web non comunica ai propri clienti l’autonomia di guida piĂą breve dei veicoli elettrici a temperature inferiori allo zero, il che riduce la durata della batteria dei suoi veicoli.

Di conseguenza, Tesla si è impegnata in pubblicitĂ  ingannevoli e ha esagerato l’autonomia, la velocitĂ  di ricarica e il potenziale risparmio sui costi dei suoi veicoli elettrici, ha affermato la Commissione per il commercio equo e solidale della Corea del Sud.

Il regolatore antitrust coreano ha avviato un’indagine contro Tesla a febbraio per aver fuorviato potenziali clienti, dopodichĂ© la societĂ  guidata da Elon Musk ha modificato i suoi annunci sul sito web in lingua coreana di Tesla.

Oltre alla multa di 2,8 miliardi di won, il regolatore imporrĂ  un’ulteriore sanzione di 1 milione di won a Tesla per aver violato l’Electronic Commerce Act del paese, poichĂ© la societĂ  non ha fornito informazioni sufficienti ai consumatori sulla sua politica di cancellazione, ha affermato Bloomberg.

La Free Trade Commission prevede inoltre di inviare un avviso a Tesla per correggere le attivitĂ . Tesla deve ancora commentare la questione.

Articoli correlati

1 di 3
Lascia un commento

Rilevato Adblock

I sistemi hanno rilevato il blocco di script e pubblicitĂ . Ti consiglio di disattivarli. Grazie.

Refresh Page
x
Helpsystem Informatica

Helpsystem Informatica

Form di contatto veloce

I will be back soon

Helpsystem Informatica
Ciao, sono il BOT del sito đź‘‹
Scegli il metodo che vuoi usare per comunicare con me.
Ti risponderò prima possibile! Grazie.
Inizia a chattare su:
chat

Hai uno smartphone Android?

Visita il mio sito usando la mia APP, ti basta cliccare il pulsante qui sotto per scaricarlo in pochi secondi

Helpsystem Informatica Vorremmo mostrarti le notifiche per le ultime notizie e gli aggiornamenti.
Ignora
Consenti notifiche
Verified by MonsterInsights