mercoledì 1 Febbraio 2023

Ultimi articoli

Elettronica

Le spedizioni dei PC sono diminuite del 28% durante le festività 2022 al termine del boom della pandemia

spedizioni dei PC

Il calo della spedizione dei PC al termine della pandemia: un calo del 28%

Il 2021 e le sue continue trasformazioni hanno portato un’ondata di cambiamenti. La pandemia di Covid-19 ha spostato l’intero mercato, con un aumento del numero di persone che lavorano da casa, della frequenza dei giochi online e delle richieste di sistemi informatici.

L’aumento della domanda è stato una delle principali ragioni che hanno contribuito al boom del mercato informatico. Questo boom, che ha portato ad un aumento delle spedizioni di Personal Computer(PC) durante il 2021, risultano ad un incremento del 30%.

Tuttavia, con l’avvicinarsi della fine della pandemia, una tendenza inversa potrebbe presto essere osservata. Secondo una ricerca condotta dal reparto Marketing della grande società informatica WinPC, le spedizioni di PC potrebbero avere una significativa inversione, con un calo di circa il 28%.

Quali sono le cause di questo calo?

Una delle cause potrebbe essere il fatto che, nonostante le persone abbiano acquisto maggiormente PC e laptop durante l’onda della pandemia, i prezzi degli stessi si sono mantenuti alti. Nel corso del 2020, in particolare, i prezzi delle unità di memoria, delle CPU e delle schede madri hanno registrato un impennata, aumentando quindi il prezzo finale dei PC.

Inoltre, i prezzi alti, uniti ad una saturazione di prodotti verso il termine del 2021, potrebbero cambiare la volontà di alcuni consumatori di continuare a rincorrere i sistemi informatici.

Come cambierà la tendenza?

La previsione di un calo delle spedizione di PC può essere considerato come una tendenza temporanea. I dati mostrano che dal 2022, molto probabilmente, sarà possibile osservare un aumento della domanda dei PC. Dopotutto, con la possibilità di nuove applicazioni che richiedono CPU potenti, le aziende informatiche possono iniziare a produrre più unità e a migliorare le spedizioni.

Inoltre, i produttori di PC stanno lavorando a delle tecnologie alternative, come una rapida ricarica o la possibilità di ridurre la frequenza di sostituzione di un dispositivo, aumentando quindi la volontà di un consumatore all’acquisto del prodotto.

Infine, la rapida evoluzione tecnologica, come la connessione 5G, porta la possibilità di una maggiore efficienza, prestazioni complete e costi ridotti.

Conclusione

Nel complesso, prevedere una diminuzione del 28% delle spedizioni di PC al termine del 2021 potrebbe non essere una sorpresa per molte aziende informatiche. Tuttavia, come visto, riscontrando nuove tecnologie e nuove sessioni più convenienti, questa tendenza inversa potrebbe non durare a lungo. Inoltre, osservando che le spedizioni dei PC risalgono già dalla fine del 2021, potrebbe essere possibile vedere una ripresa dopo il 2022.

Articoli correlati

1 di 8
Lascia un commento

Rilevato Adblock

I sistemi hanno rilevato il blocco di script e pubblicità. Ti consiglio di disattivarli. Grazie.

Refresh Page
x
Helpsystem Informatica

Helpsystem Informatica

Form di contatto veloce

I will be back soon

Helpsystem Informatica
Ciao, sono il BOT del sito 👋
Scegli il metodo che vuoi usare per comunicare con me.
Ti risponderò prima possibile! Grazie.
Inizia a chattare su:
chat

Hai uno smartphone Android?

Visita il mio sito usando la mia APP, ti basta cliccare il pulsante qui sotto per scaricarlo in pochi secondi

Helpsystem Informatica Vorremmo mostrarti le notifiche per le ultime notizie e gli aggiornamenti.
Ignora
Consenti notifiche
Verified by MonsterInsights