Secondo quanto riferito, la beta di New World di Amazon sta distruggendo le schede RTX 3090

da Germano Gulisano

“Ho appena creato un 3090 nel menu principale dopo aver impostato la qualità grafica su media e salvato. Non ci posso credere.

Qualcun altro ha avuto un errore catastrofico come questo?

Ho giocato a cyberpunk 3090 su Ultra per mesi, quindi questo non funziona davvero. non ha senso”, scrive il creatore del thread. “Qualcun altro si unisce al club RMA?”

Sembra che l’EVGA RTX 3090 sia stata l’unica scheda a subire guasti catastrofici durante il gioco. Altri utenti della serie RTX 30 e alcuni possessori di schede pre-Ampere affermano di aver sperimentato temperature incredibilmente elevate e carichi del 100%.

“Le temperature più alte che abbia mai visto in qualsiasi gioco – Cyberpunk, Control, Metro Exodus, BF V, Witcher 3, F1 ecc. – sono circa 65-70°C per la GPU e circa 70-75°C per la CPU dopo ore e ore di gioco”, ha scritto un utente di EVGA 3080. “Nel Nuovo Mondo, non solo GPU/CPU impazziscono nel menu, ma nel gioco è anche peggio. La mia GPU ha superato gli 80°C (dopo aver forzato tutte e 3 le ventole al 100%, è la prima volta che l’ho fatto da quando sottotensione) e la CPU oltre 85 °C.”

È stato suggerito che limitare il framerate a 60 fps aiuta a ridurre le temperature. Ci sono state anche domande sul fatto che ciò possa essere in qualche modo correlato ai primi problemi di crash dell’RTX 3080/3090 che EVGA inizialmente ha affermato essere un problema di condensatore, ma si è rivelato essere modelli OC di fabbrica che spingono le schede un po ‘troppo, costringendo Nvidia a rilasciare un Driver GeForce che ha ridotto i clock di boost dall’1% all’1,5%.

Potrebbe essere che New World in qualche modo sia in conflitto con questi driver. Ad ogni modo, i proprietari di EVGA potrebbero voler evitare il gioco fino a quando Amazon non rilascerà una dichiarazione.

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

Share via
Send this to a friend