News Software & Giochi

Hacking Team colpisce i Mac OSX

Sono tornati attaccando i sistemi Mac OSX, inviando un malware pericoloso, tentando di rubare informazioni private.


Il nuovo malware può prendere degli screenshot, rubare informazioni di vario tipo da applicazioni, rubrica dei contatti e dal calendario; può spiare le vittime attivando webcam e microfono; può leggere i messaggi delle chat e copiare quanto presente nella clipboard, oltre ad ascoltare le chiamate. Non mancano, poi, le funzioni più classiche come leggere email e altri tipi di messaggi (istantanei o da backup dello smartphone), così come rintracciare la posizione del dispositivo accedendo alle funzioni di geolocalizzazione, usando una tecnica di crittografia per rendere più difficile la sua identificazione.Sfruttando le routine di crittografia native dell’ambiente Apple, il codice cerca di passare inosservato ad antivirus e utenti e lo si deve decodificare per poterlo analizzare e comprenderne gli scopi malevoli. Questa tecnica, descritta in maniera particolareggiata nel post, è risultata piuttosto efficace, tanto che al momento della sua scoperta il malware di Hacking Team non veniva riconosciuto da nessuno dei 54 software antivirus inclusi nell’analisi del sito di TotalVirus.

Qual è la tua reazione?

Articoli correlati

1 di 88
Share via
×
Notifiche da Facebook
×
Notifiche da Instagram
×
Notifiche iscrizione
Send this to a friend