mercoledì 1 Febbraio 2023

Ultimi articoli

Imparando

Che cos’è un ransomware?

Il ransomware è un tipo di malware progettato per limitare l’accesso ai file o alle risorse informatiche crittografando l’intero sistema o una parte dei dati in esso contenuti. Il proprietario dei dati deve quindi pagare una “ransom”, solitamente una somma di denaro in criptovaluta, per riottenere l’accesso ai file.

Come funziona il ransomware?

Il ransomware funziona criptando i file presenti in un sistema oppure richiedendo la creazione di un fake utente, che può essere assegnato una chiave privata. Questa chiave verrà poi utilizzata dal proprietario dei file per criptarli. Una volta criptati, questi file saranno inutilizzabili fino a quando la chiave di decriptazione non venga fornita. A quel punto, i proprietari dei dati devono pagare la “ransom” al proprietario della chiave per oppure decidere di non pagare.

Foto di <a href=httpspixabaycomitusersthedigitalartist 202249utm source=link attributionutm medium=referralutm campaign=imageutm content=2320941>Pete Linforth<a> da <a href=httpspixabaycomitutm source=link attributionutm medium=referralutm campaign=imageutm content=2320941>Pixabay<a>

Tipi di ransomware

Esistono diversi tipi di ransomware che utilizzano diversi metodi di attacco. Ecco alcuni dei tipi più comuni:

  • Ransomware basato su file – cripta i singoli file o la cartella per intero, in modo che non possano essere aperti o usati.
  • Ransomware basato su sistema – cripta tutto il sistema, non solo i file.
  • Ransomware basato su browser – limita l’accesso ai siti web che il proprietario del computer vorrebbe visitare.
  • Ransomware basato su bot – crea un bot all’interno del sistema che può essere controllato da un’ente esterno con l’obiettivo di estorcere denaro.

Come prevenire il ransomware?

Esistono alcuni modi per prevenire gli attacchi ransomware, tra cui:

  • Mantenere sempre aggiornato il sistema operativo e i programmi;
  • Installare un buon antivirus e mantenerlo aggiornato;
  • Utilizzare e-mail e siti web di fiducia per evitare di scaricare codici malevoli;
  • Essere cauti nell’aprire file ricevuti da persone sconosciute;
  • Usare solo app sicure;
  • Backup dei tuoi dati regolarmente e assicurarti che siano aggiornati.

Inoltre, ci sono diversi servizi online che offrono assistenza nel recupero dei dati da ogni versione di ransomware.

Articoli correlati

1 di 5
Lascia un commento

Rilevato Adblock

I sistemi hanno rilevato il blocco di script e pubblicità. Ti consiglio di disattivarli. Grazie.

Refresh Page
x
Helpsystem Informatica

Helpsystem Informatica

Form di contatto veloce

I will be back soon

Helpsystem Informatica
Ciao, sono il BOT del sito 👋
Scegli il metodo che vuoi usare per comunicare con me.
Ti risponderò prima possibile! Grazie.
Inizia a chattare su:
chat

Hai uno smartphone Android?

Visita il mio sito usando la mia APP, ti basta cliccare il pulsante qui sotto per scaricarlo in pochi secondi

Helpsystem Informatica Vorremmo mostrarti le notifiche per le ultime notizie e gli aggiornamenti.
Ignora
Consenti notifiche
Verified by MonsterInsights