News Elettronica

Grande scoperta da Toyota sulle batterie al magnesio

Toyota si è concentrato molto sulle batterie al magnesio, riuscendo a creare un elettrolita che va d’accordo con il magnesio; il risultato? batterie capaci di offrire un’autonomia molto elevata tanto sulle automobili quanto sugli smartphone.


Toyota ritiene che l’uso del magnesio permetterà di creare batterie più piccole, dense e di maggiore durata, usabili tanto nelle automobili elettriche quanto negli smartphone. Finora lo sviluppo di queste batterie è stato frenato dall’assenza di un elettrolita che si abbinasse bene al magnesio. Quest’ultimo è più stabile del litio, ed è capace di stivare molta più energia. Dopo una prima fase di sperimentazione della ricercatrice Rana Mohtadi, scienziata di Toyota, la sua teoria si è dimostrata corretta. Mohtadi ha quindi trovato un promette elettrolita per creare una batteria al magnesio che sia dalle 8 alle 12 volte più densa di quelle al litio, ma anche fino a 5 volte più efficiente nella carica-scarica.

 

Qual è la tua reazione?

Articoli correlati

1 di 88
Share via
×
Notifiche da Facebook
×
Notifiche da Instagram
×
Notifiche iscrizione
Send this to a friend