News Hardware

Il microprocessore PULPino: di piccole dimensioni, ma con elevate prestazioni

 

Ecco PULPino, microprocessore open source targato Unibo, basato su architettura RISC-V .


PULPino, un microprocessore open source basato su architettura RISC-V creato dai ricercatori dell’Alma Mater di Bologna insieme al Politecnico di Zurigo. Esso mira a rendere accessibile a una vasta comunità di utenti la realizzazione a basso costo di microcontrollori ad elevate prestazioni. Viene utilizzato sopratutto per applicazioni indossabili, come braccialetti elettronici e abiti smart, capaci di acquisire ed analizzare battito cardiaco, contrazioni muscolari e movimenti, monitorando così in tempo reale lo stato fisico dell’utente, oppure applicazioni in ambito di comunicazione

Questo chip RISC-V a 32 bit ha una singola unità di calcolo, con processo a 65 nm CMOS di UMC.

Qual è la tua reazione?

Articoli correlati

1 di 88
Share via
×
Notifiche da Facebook
×
Notifiche da Instagram
×
Notifiche iscrizione
Send this to a friend