itarzh-CNzh-TWnlenfrdeeljaptruessv

Facebook: torna la bufala di "condividi per evitare l’eliminazione dell’account"

Bufala facebook

A poche ore dai problemi di connessione riscontrati dal social network Facebook nel corso della giornata di ieri, sulla piattaforma di Mark Zuckerberg è tornata a girare una vecchia catena di Sant'Antonio.


A poche ore dai problemi di connessione riscontrati dal social network Facebook nel corso della giornata di ieri, sulla piattaforma di Mark Zuckerberg è tornata a girare una vecchia catena di Sant'Antonio. A diffondere la notizia la Pagina Facebook "Una vita da social" che nella giornata di ieri ha condiviso un post per informare tutti gli utenti di questa bufala, vista in azione per la prima volta nel 2010. Stando al messaggio, che da qualche giorno gira su migliaia di bacheche e gruppi, "Facebook è ormai pieno di utenti".

Per questo motivo il messaggio virale invita tutte le persone iscritti alla piattaforma ad inviare il messaggio ad altri 15 contatti per dimostrare al team del social network che l'account è ancora utilizzato, così da evitare l'eliminazione permanente del profilo. Ovviamente si tratta solo di una catena di Sant'Antonio che non ha nulla a che fare con l'azienda di Menlo Park. L'invio del messaggio a 15 amici Facebook non porta infatti alcun beneficio se non quello di diffondere, senza motivo, la bufala. Ecco il testo completo della bufala Facebook:

"Il fondatore di Facebook Mark Zucher ha detto: Attenzione: a tutti gli utenti di Facebook: facebook è ormai pieno di utenti. Molti utenti si sono lamentati che Facebook stia diventando molto lento. La ragione di ciò è che ci sono troppi utenti di Facebook che non sono attivi. Manderanno questo messaggio a tutti gli utenti, per vedere se gli utenti sono attivi o meno. Se sei un utente attivo per favore invia questo messaggio ad altri 15 tuoi amici, usando Copia/Incolla, per mostrare che sei attivo. Coloro che non invieranno questo messaggio entro 2 settimane, si vedranno il proprio account cancellato senza alcuna esitazione per creare nuovo spazio."

Stando al messaggio virale su Facebook, il fondatore del social network si chiama Mark Zucher, questo rappresenta uno dei tanti fattori che dovrebbe insospettire gli utenti prima di condividere il post. Il CEO del social network infatti non si chiama Zucher ma Zuckerberg. Inoltre va sottolineato che i problemi di connessione riscontrati dal social network Facebook e Instagram nelle ultime ore non hanno nulla a che fare con il numero di utenti iscritti, il team al lavoro presso gli uffici di Menlo Park è costantemente attivo per offrire sempre più servizi e novità agli utenti ed ovviamente, visti i numerosi dati che deve caricare ogni minuto, può capitare che ogni tanto si verificano problemi.

Hanno detto di noi

  • Mi sono ricreduta!

    Ero finita in questo sito per caso, per un problema che avevo al pc da tempo. Li ho contattati e finalmente quel fastidioso errore è sparito!
    Eva Patrizia C.
    18/09/2013
  • Un amico su cui contare

    Sicuramente ci sono persone più preparate di loro, ma sapere che ci sono persone come Germano su cui contare e cerca di dare il massimo per risolvere i miei problemi, non potevo chiedere di meglio.
    Giuseppe L.
    21/08/2014
  • Serietà e onestà

    La cosa che mi ha colpito di Germano è stata la sua disponibilità, onestà e chiarezza.
    Alfio V.
    7/03/2015
  • Sicurezza e velocità

    Grazie al collegamento remoto, sono riusciti in breve tempo ad accedere al mio pc per risolvere un errore di Windows che mi impediva di lavorare. Consulenti da avere sempre a portata di mano!
    Rosa B.
    15/02/2016
  • Reperibilità e comodità

    È possibile rintracciarli con qualunque mezzo, dai social al telefono, potendo quindi comunicare le mie esigenze a qualunque orario.
    Stefania G.
    18/02/2016
  • Un valido aiuto

    Mi ero fatto fare un sito da un amico, ma lo ha fatto male e incompleto. Ho delegato a loro il lavoro e finalmente mi hanno reso il sito completo, funzionante e visibile sui motori di ricerca.
    Fabrizio S.
    22/01/2016
  • Ho avuto complimenti

    Mi sono fatto fare un sito da loro, è stato fatto così bello che ho ricevuto pure complimenti dagli enti che ho collaborato.
    Claudia P.
    06/04/2013
  • Articoli utili

    Li seguo spesso, ogni volta che scrivono un articolo è sempre molto interessante.
    Alex C.
    12/12/2012
  • Un ottimo insegnante

    Ho partecipato al corso di informatica ad Acicatena, grazie al signor Gulisano ho imparato molto di più di pc.
    Massimo P.
    21/05/2015
  • Precisione e affidabilità

    Da quando sono entrato a far parte dello staff del sito, mi sono subito messo in contatto con Germano, persona abbastanza seria,affidabile e sempre presente per qualsiasi cosa, rendendo il sito sempre più utile e aggiornato.
    Lorenzo C.
    26/12/2015
  • Germano grande persona

    Dove l'esperienza parla l'inesperienza tace!
    Tiziana Cutuli
    22/02/2016
  • Sono poco pratico con internet!

    Avevo un problema con le impostazioni della mia connessione e in poco tempo mi avete chiarito tutti i dubbi! Un bel 10+ GRAZIE MILLE HelpSistem Informatica!
    Igor C.
    22/02/2016
  • Fondere conoscenza informatica e ricerca spirituale

    Un'idea fantastica, un nuovo modo di concepire il web lontano dai "rumori" che anche li si producono!!! Questo si chiama "moderno approccio"!!! Grazie Germano per questa idea e questo sito!!!"
    Axl
    15/03/2016
  • Veloce ed efficiente

    Avevo il pc lento, me lo ha risolto in breve tempo ed è stato molto chiaro nello spiegarmi cosa l'ha causato e come evitare in futuro. Grazie!
    Tony R.
    12/04/2017
Next
Prev

Statistiche

Oggi22
Totale1584169

Le tue info

  • IP: 3.233.220.21
  • Browser Unknown
  • Versione
  • Sistema Operativo Unknown

Collegati adesso

1
Online

Venerdì, 10 Aprile 2020 01:32

No alla Pirateria

Newsletters

Tieniti sempre in contatto con noi, per sapere tutte le promozioni, notizie, trucchi ed altro ancora.
captcha 
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo and the Privacy policy
Metti una tua mail vera oppure grazie l'iscrizione al portale sarai immesso qui automaticamente.